Il progetto nasce da una collaborazione tra Fantini e Salvatori, già avviata da tempo. Le due aziende hanno una passione comune per l’eccellenza e il desiderio di fondere creatività e tecnologia. La rinomata abilità di Salvatori nel trasformare la pietra in belle texture da rivestimento e oggetti si sposa perfettamente con l’esperienza e la maestria di Fantini in questo progetto – Fontane Bianche – che è una fusione naturale e sorprendente di pietra e acqua. 

“...la ninfa Aretusa, correndo libera tra i boschi del Peloponneso, fu vista da Alfeo che si innamorò perdutamente di lei. La giovane per fuggire da lui chiese aiuto ad Artemide che la avvolse in una spessa nube sciogliendola in una fonte sul lido di Ortigia.” 

NEWSLETTER

Iscriviti per le ultime novità e promozioni

letter-bg